21.6 C
Milano
04. 08. 2021 17:09

Malpensa, Boeing “mitragliato” dalla grandine: pilota costretto all’atterraggio di emergenza

Il Boeing appena decollato è stato colpito da una tempesta di grandine: le immagini

Più letti

Un viaggio che i passeggeri non dimenticheranno tanto in fretta. Il Boeing 777 dell’Emirates con destinazione New York, partito da Malpensa alle 16.10 è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza dopo appena novanta minuti. Il motivo? La grandine.

Una tormenta di grandine contro il Boeing

Così come già visto nell’hinterland milanese nei giorni scorsi, anche l’area del varesotto nella giornata di ieri è stata caratterizzata da violente grandinate. Il veivolo poco dopo essersi alzato in volo è stato letteralmente “mitragliato” dalla grandine.

La compagnia area ha pubblicato sui propri profili social le foto dei danni provocati dall’evento atmosferico: le immagini mostrano la carlinga, le ali e i motori del Boeing crivellati dai chicchi di grandine.

La tormenta poi ha reso difficoltose anche le operazioni di atterraggio, costringendo il pilota a due tentativi prima di riuscire a rientrare in aeroporto. Nonostante il grande spavento per i passeggeri, c’è stato per fortuna un lieto fine, con qualche danno, ma senza nessun ferito.

In breve

Servizi per la socialità, avviso pubblico del Comune per l’ex caserma Mameli

Il Comune vuole trasformare tre ex casermette di via Gregorovius, situate nel complesso dell’ex Caserma Mameli, in un centro...