21.4 C
Milano
02. 08. 2021 23:54

Maxi sequestro a Milano: ritirati oltre 360 accessori di moda realizzati con pelli di animali rarissimi

La merce è stata ritrovata in due negozi di Milano e Cernusco sul Naviglio

Più letti

Maxi sequestro a Milano della Polizia locale che ha recuperato 368 accessori moda realizzati con pelli di animali in via d’estinzione per un valore totale di 27mila euro. Borse e cinture vendute fino a 650 euro l’uno, sono state scoperte in due negozi di Milano e Cernusco sul Naviglio.

Maxi sequestro a Milano: utilizzata la pelle di animali rarissimi

Per gli oggetti venduti erano stati utilizzati pellami di Pitone reticolato, Pitone delle rocce indiane e coccodrillo. Quando gli agenti sono arrivati nei negozi i commercianti non sono stati in grado di esibire fattura d’acquisto con relativa convenzione CITES, importante strumento normativo che garantisce la conservazione delle biodiversità.

maxi sequestro a Milano
La certificazione deve essere esibita su richiesta e le violazioni sono punite con sanzioni, previste da normativa nazionale, che vanno fino a 200mila euro e all’arresto da sei mesi ad un anno. Non potendo dimostrare che le pelli impiegate per realizzare gli accessori fossero state importate legalmente nel territorio italiano, i due distributori sono stati denunciati per aver detenuto ai fini della vendita prodotti realizzati con esemplari appartenenti a specie animali protette senza la prescritta documentazione.

In breve

Bollettino regionale, tasso di positività in crescita: Milano, +44 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 326 con la percentuale tra tamponi eseguiti (10.511 oggi) e positivi...