13.4 C
Milano
20. 09. 2021 05:19

Milano, dal 7 gennaio cambia l’orario dei negozi: l’annuncio di Sala

La decisione per evitare ingorghi con la riapertura delle scuole

Più letti

Giuseppe Sala
Giuseppe Sala

A Milano dal 7 gennaio i negozi apriranno alle 10:15, per fare in modo di non creare ingorghi sui mezzi al mattino quando dovranno riaprire anche le scuole e scaglionare gli orari della città.

La conferma del sindaco. «Mi ha appena scritto il prefetto Renato Saccone – ha spiegato Sala intervistato su Sky Tg24 -, perché dal 7 gennaio i negozi di Milano, esclusi gli alimentati e i bar, apriranno alle 10.15 e così scaglioniamo un po’ gli orari della città».

Scuola. «Io sono fermamente convinto che bisogna riportare i ragazzi a scuola – ha aggiunto Sala -, in questi giorni abbiamo lavorato, coordinati dal prefetto di Milano, Renato Saccone, perché il problema sono i mezzi di trasporto e c’è il tema di scaglionare gli orari».

Di conseguenza gli ingressi scaglionati riguarderanno anche la scuola. «Le scuole – ha aggiunto – rimarranno in parte a distanza e vogliamo garantire che si possa portare un 75% di alunni in presenza, alcune classi entreranno alle 8 e altre alle 9.30».

In breve

Milano, la nuova Arena Santa Giulia a rischio: il ricorso al Tar preoccupa il Comune

Poche settimane fa è stato presentato il progetto finale per la nuova Arena Santa Giulia che dovrà essere completata...