3.3 C
Milano
19. 01. 2021 16:00

Milano, torna l’incubo coronavirus nelle Rsa: un focolaio nella periferia Nord-Ovest

Un nuovo focolaio è scoppiato in una Rsa di Milano: tutti i dettagli

Più letti

L’icona Dj Ralf racconta la crisi del clubbing: «Dalla politica un approccio più obiettivo»

Disc jockey, icona del night clubbing da oltre trent’anni e fondatore de Laterra Recordings, etichetta discografica indipendente. Dj Ralf...

Milano, il caldo inverno della scuola: presidio al Pirellone e liceo Cremona occupato

Questo pomeriggio, al Pirellone di Milano, una delegazione di "Studenti Presenti" ha sostenuto una mozione che sarà discussa in...

Cinque domande a Francesco Monte: «Ora basta pregiudizi»

Chi è oggi Francesco Monte? «Una persona che ha intrapreso un nuovo percorso. Ho iniziato a fare quello che una...

Torna l’incubo coronavirus nelle Rsa milanesi. Ieri è scoppiato un focolaio presso la struttura Quarenghi nella periferia Nord-Ovest di Milano: ventuno anziani e un operatore sanitario sono risultati positivi.

La vicenda. La struttura contiene 123 anziani non autosufficienti. Nei giorni scorsi uno degli ospiti ha iniziato a presentare sintomi da Covid. Dopo esser stato sottoposto a tampone faringeo è risultato positivo al virus.

Per scongiurare i disastri dello scorso aprile, sono stati attivati immediatamente i protocolli di sicurezza: tutti gli ospiti e il personale sanitario sono stati sottoposti ai test medici. Così, dagli esiti si è evidenziato che oltre al caso già riscontrato, altri 19 pazienti erano positivi, più un operatore sanitario.

focolaio covid rsa quarenghi
La struttura in cui è scoppiato il focolaio

Aldilà del primo positivo, tutti gli altri ospiti risultano asintomatici. Dieci di loro sono stati già trasferiti in una struttura ospedaliera, mentre i restanti dieci sono stati momentaneamente isolati in un reparto del Quarenghi in attesa che un presidio ospedaliero dia la disponibilità ad accoglierli.

 

In breve

Rifiuti elettrici ed elettronici: Milano è la provincia più virtuosa

Milano è la provincia più virtuosa in Lombardia sulla raccolta di rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE) nel 2020: a...

Potrebbe interessarti