13 C
Milano
17. 10. 2021 21:10

Milano, in viale Fulvio Testi un Covid hotel per i senza fissa dimora

In via Fulvio Testi allestita una nuova struttura per i senzatetto: i dettagli

Più letti

La prossima settimana in via Fulvio Testi 302 aprirà un nuovo Covid Hotel dedicato alla persone senza fissa dimora in attesa dell’esito del tampone.

La struttura.  Al suo interno saranno presenti dodici posti letto articolati in altrettanto camere singole. Lo stabile in zona Bicocca accoglierà i senza fissa dimora che hanno sintomi da Covid e che sono in attesa del risultato del tampone: in caso in cui il test risulti positivo, poi, si può valutare il trasferimento nei «Covid Hotel» della città – tra cui quello in viale Murillo e quello al quartiere Adriano – che sono stati individuati a seguito del bando di Ats Milano.

Il centro sarà gestito da Spazio Aperto Servizi con il sostegno sanitario di Emergency che metterà a disposizione due infermieri, un medico e un addetto alla logistica.

L'assessore Rabaiotti

«Quest’anno, in conseguenza dell’emergenza sanitaria, abbiamo cercato di incrementare le strutture temporanee aperte per il “Piano freddo”, in modo da ridurre il numero di persone accolte da ognuna di esse e, quindi, il rischio di contagio – ha spiegato l’assessore alle politiche sociali ed abitative Gabriele Rabaiotti – . Oltre al servizio dedicato al presidio sanitario e alla prevenzione che avrà le sue sedi principali di attività nel Centro Sammartini (l’ex Casc), dove si sta allestendo uno spazio dedicato allo screening sanitario, abbiamo approntato anche la struttura residenziale per sintomatici di viale Fulvio Testi».

 

In breve

Riqualificazione del Palazzo del Ghiaccio Agorà: il progetto del Milano Bears va avanti

Il progetto di riqualificazione del Palazzo del Ghiaccio Agorà di via dei ciclamini, da parte dell’hockey Milano Bears, va...