25.3 C
Milano
17. 06. 2021 01:48

Milano, discoteche “fuorilegge”: un nuovo intervento della Polizia Locale

Nonostante il divieto ancora in vigore c'è qualcuno non interessato a rispettare le regole anti-Covid

Più letti

Nonostante l’apertura delle discoteche sia ancora severamente vietata, sono stati chiusi due locali, uno in zona Bicocca e l’altro in viale Monza, dalla polizia locale. All’interno oltre 200 persone ballavano senza mascherine e senza distanziamento.

La vicenda. Dopo alcune segnalazioni nel corso delle settimane, i due locali sono stati raggiunti dal provvedimento di chiusura per 5 giorni e da una sanzione di 400 euro. Al momento dell’arrivo della Polizia Locale nei due locali erano presenti rispettivamente 200 e 250 persone, quasi tutte senza mascherine e assolutamente disinteressate a rispettare le norme di distanziamento sociale.

discoteche chiuse milano

I titolari erano già incappati precedentemente in alcuni segnalazioni sempre per le stesse violazioni. Per questo motivo è scattata la chiusura per 5 giorni e la segnalazione in Prefettura.

 

 

 

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...