20 C
Milano
04. 08. 2021 17:21

Milano follia in metro: una furia contro i vigilantes

Un altro episodio di follia in metro: la vicenda

Più letti

Un altro episodio di follia in metro. Un giovane 22enne originario del Senegal dopo esser stato pizzicato senza biglietto, è andato in escandescenza colpendo ripetutamente controllori ed agenti della security.

La vicenda. Sono le 18.30 di mercoledì sera. Il giovane viene fermato da una coppia di controllori. Non essendo in possesso del biglietto tenta la fuga: scavalca i tornelli, ma viene fermato dagli agenti della sicurezza che gli chiedono i documenti.

In quel momento per sfuggire ai controlli inizia a colpire a calci e pugni i vigilantes, fino a quando l’intervento di una pattuglia della Polmetro è riuscita a placare la sua ira. Il bilancio dell’aggressione è pesante: un agento scelto della Polizia e due dipendenti Atm sono finiti al pronto soccorso con ferite e tagli alla testa e sul volto.

Il giovane aveva con sè uno zaino con all’interno 5 telefoni probabilmente rubati. Probabilmente proprio non essere scoperto, ha cercato di fuggire e poi aggredire i vigilantes.

In breve

Servizi per la socialità, avviso pubblico del Comune per l’ex caserma Mameli

Il Comune vuole trasformare tre ex casermette di via Gregorovius, situate nel complesso dell’ex Caserma Mameli, in un centro...