15.6 C
Milano
28. 09. 2021 10:15

Milano, apre un nuovo hotel Covid. Maran: «Non è il momento di abbassare la guardia»

Si allarga la rete degli hotel Covid: ecco il nuovo spazio dedicato ai positivi in quarantena

Più letti

La rete di hotel dedicati all’assistenza delle persone positive al Covid si allarga. Ad annunciarlo l’assessore all’Urbanistica Pierfrancesco Maran. A partire dalla prossima settima si trasformerà in struttura Covid anche l’Hotel Baviera di Porta Venezia.

Il progetto. Durante la prima ondata l’unico spazio preposto all’assistenza dei malati Covid era stato l’hotel Michelangelo. «Questo autunno sono in funzione l’Adriano Community Center, l’Hotel Astoria, il centro di Linate dell’aeronautica e ora questa nuova struttura – spiega Maran in un post su Facebook -. In questo caso il coordinamento lo fa direttamente ATS Lombardia e come Comune stiamo dando ogni sostegno necessario».

Pierfrancesco Maran
Pierfrancesco Maran

Per quanto riguarda la capienza, con l’attivazione delle nuove strutture si è raggiunto in totale un numero di posti disponibili pari a quelli dell’Hotel Michelangelo, che durante la scorsa primavera ospitò oltre 500 persone. «È anche un segno che, nonostante i primi timidi segnali positivi – ha aggiunto Maran -, non va assolutamente abbassata la guardia nel rispetto di distanze e precauzioni perché la pressione, sia sugli ospedali sia sulle strutture a bassa intensità, resta comunque forte».

 

In breve

Si torna a San Siro: il Milan si prepara ad ospitare l’Atletico Madrid

Dopo quella di due settimane fa ad Anfield contro il Liverpool, un’altra magica notte di Champions League attende il...