11.1 C
Milano
23. 10. 2021 04:11

Milano, le tre stazioni della metro blu sono pronte. Il Comune: «Aprirle ora sarebbe antieconomico»

La decisione del Comune lascia spazio alle polemiche

Più letti

La metro blu, la M4, che dovrebbe connettere Milano con Linate è ormai pronta, almeno per quanto riguarda le prime tre fermate. Nonostante il via libera del Ministero delle infrastrutture la nuova metro milanese non aprirà come previsto alla fine del mese. Il motivo?

Metro blu, poco traffico a causa della pandemia

«Come già annunciato, la linea non sarà attivata – ha spiegato in una nota l’amministrazione -: il numero di passeggeri destinati a Linate è tuttora, in ragione della situazione pandemica, ancora al 30% del normale e il numero di utenti che usufruirebbero della linea 4 non giustificherebbe il costo di un servizio che graverebbe sulla città».

La metro blu non aprirà nonostante le strutture abbiano superato tutti i collaudi e siano state certificate dal Ministero delle Infrastrutture. Tuttavia, aprirla ora con Linate che viaggia sottodimensionata non sarebbe conveniente.  «L’amministrazione ha deciso di continuare a tenere sotto controllo la situazione di Linate e – si legge ancora nel comunicato -, in assenza di incrementi significativi di passeggeri, di attivare il servizio quando la linea raggiungerà la stazione di Dateo». In sostanza se ne riparla nel 2022.

In breve

Alla Triennale c’è “Refocus”, la pandemia raccontata da 40 giovani fotografi

La pandemia raccontata dagli scatti fotografici di 40 giovani fotografi: fino al 21 novembre negli spazi della Triennale di...