26 C
Milano
23. 06. 2021 13:45

Milano, inaugurato il monumento alla memoria di Alberto Ascari

Questa mattina la cerimonia in onore del grande pilota

Più letti

La città di Milano ha dedicato un monumento alla memoria del pilota Alberto Ascari.. Nacque nel capoluogo meneghino nel 1918 e perse la vita a Monza nel 1955 mentre era in pista a bordo della sua Ferrari.

Un momumento per Alberto Ascari

Il monumento è stato collocato in largo Ascari ed è stato donato dall’Automobile Club Milano. L’inaugurazione rientrava nel programma del Milano Monza Motor Show, due città fondamentali per Alberto Ascari e per il mondo delle quattro ruote. Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente di AC Milano Geronimo La Russa, Veronica e Selvaggia Ascari, rispettivamente nipote e pronipote di Alberto.

«Questo omaggio renderà ancora più indelebile il ricordo di uno sportivo milanese che con le sue vittorie ha contribuito a tenere alto il prestigio italiano nel mondo -, ha dichiarato Geronimo La Russa, presidente di Automobile Club Milano -. È giusto che Milano, sua città natale, ricordi in modo adeguato Alberto Ascari, ultimo italiano ad avere vinto il titolo iridato della Formula 1 e l’unico ad averlo vinto due volte».

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha ribadito come «Ascari meritava questo ricordo perché è stato l’ultimo italiano a vincere il campionato di formula uno. Credo che non ci sia nessuno come lui. Ascari è figlio di Milano e si merita questo monumento».

In breve

A Milano una via dedicata all’inventore dell’Amuchina

Domani, giovedì 24 giugno, nel quartiere Ortica di Milano verrà intitolata una via ad Oronzio De Nora, ingegnere industriale...