18.2 C
Milano
19. 09. 2021 18:27

Milano, torna la movida violenta: due feriti gravi in una nuova rissa lungo i Navigli

Durante la notte una nuova rissa lungo i Navigli: due giovani pachistani si sono colpiti con cocci di bottiglia. Sono ricoverati entrambi in codice rosso all'ospedale

Più letti

Da quando è terminato il lockdown sono stati innumerevoli gli episodi di violenza nelle zone della movida: dagli accoltellamenti, passando per il venditore di rose lanciato in acqua, ed infine giungendo agli stupri. Questa notte un nuovo caso che ha portato due giovani ragazzi pachistani, uno di 30 ed uno di 24, in codice rosso in ospedale. Il teatro della rissa sono stati ancora una volta i Navigli, per la precisione in zona Darsena.

I fatti.  Tutto è avvenuto poco prima della mezzanotte davanti ai tavolini di “Vista Darsena” mentre il locale era pieno. Secondo la prima ricostruzione della Polizia si parla di una lite avvenuta all’improvviso tra tre giovani stranieri.

«Erano seduti sui gradoni della Darsena, stavano bevendo due birre – racconta un testimone -. Poi abbiamo sentito urlare e in pochi secondi si sono colpiti con le bottiglie di vetro. Altre le hanno raccolte dai cestini della spazzatura».

I due pachistani si sarebbero così colpiti con cocci di bottiglia, mentre una terza persona avrebbe cercato di sedare la rissa senza successo. Il più grave dei due ha riportato una ferita al collo, mentre l’altro protagonista della colluttazione si sarebbe reciso un’arteria del braccio.

«Una scena incredibile – dichiara uno dei camerieri del “Vista Darsena” -. Hanno preso bottiglie dai cestini della spazzatura e se le sono lanciate contro poi le hanno gettate ovunque. Purtroppo non c’erano forze dell’ordine e quelle presenti in piazza XXIV Maggio insieme ai militari non sono intervenute».

Dopo la violenta rissa i due feriti si sono incamminati poi verso la zona del mercato della Darsena e da lì con le ultime forze hanno raggiunto viale D’Annunzio dove sono stati infine soccorsi.

 

 

In breve

Milano, la nuova Arena Santa Giulia a rischio: il ricorso al Tar preoccupa il Comune

Poche settimane fa è stato presentato il progetto finale per la nuova Arena Santa Giulia che dovrà essere completata...