20.5 C
Milano
27. 07. 2021 03:55

A Milano il Natale che non c’è: sfumano gli Oh Bej! Oh Bej!

Il Covid colpisce anche i celebri mercatini di Natale: incertezza sul futuro

Più letti

Le FAQ pubblicate dal Ministero come chiarimento sull’ultimo Dpcm hanno tolto ogni dubbio: i tanto attesi Oh Bej Oh Bej che come da tradizione si sarebbero dovuti svolgere davanti al Castello Sforzesco dal 5 all’8 dicembre non ci saranno. Non c’è ancora una conferma definitiva, ma le speranza di vederli quest’anno si riducono al lumicino.

Il Natale che non c’è.  Stessa sorte toccherà al mercatino di Natale in Duomo che sarebbe dovuto partire il primo dicembre.

«Stiamo andando nella direzione di non farli – spiega l’assessore alle Attività produttive, Cristina Tajani -. È vero che il Dpcm scade il 3 dicembre, ma l’aleatorietà e i tempi ridotti al minimo per gli operatori ci fanno propendere per la cancellazione».

Gli eventi natalizi non saranno annullati solo in centro, ma anche negli altri municipi della città. A compensazione il comune di Milano ha messo a disposizione un contributo di 75mila euro a favore di associazioni di categoria o quartiere che vogliano realizzare decorazioni ed installazioni luminose.

mercatini natale milano

«Un piccolo segno che può essere utile a dimostrare la voglia di reagire della città e del suo tessuto commerciale soprattutto in periferia – dice Tajani -. Come amministrazione vogliamo sostenere tutte quelle realtà come associazioni di via e di categoria e comitati di negozianti che, nonostante l’attuale e difficile contesto economico dettato dell’emergenza Covid, vogliono mantenere vive le nostre vie attraverso un segno di speranza favorendo il sostegno a chi vuole mantenere vivi tanti quartieri esterni al centro».

 

In breve

Bollettino regionale, il tasso di positività sale al 2%: Milano, +42 positivi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 177 con la percentuale tra tamponi eseguiti (8.606 oggi) e positivi...