21.3 C
Milano
12. 05. 2021 18:47

Milano, morte del ginecologo in centro: si pensa al suicidio

Gli inquirenti stanno seguendo una nuova pista: i dettagli

Più letti

Spunta una nuova pista sulla morte di Stefano Ansaldi, il ginecologo campano trovato morto sabato pomeriggio in centro a Milano. Dopo l’ipotesi legata un giro illecito di soldi, gli inquirenti stanno vagliando quella del suicidio.

Suicidio. Gli investigatori tengono in considerazione questa ipotesi in quanto dall’analisi delle telecamere di sorveglianza della zona non è emerso nessun possibile aggressore oppure persone viste fuggire. Non esistono neanche testimoni dell’accaduto e nessuno ha notato personaggi insoliti scappare via velocemente.

Restano comunque ancora molti dubbi. Perché suicidarsi tagliandosi la gola? E soprattutto perchè farlo in pieno centro a Milano?

 

In breve

Torre Milano, completata la struttura esterna del “grattacielo” della Maggiolina

La Torre Milano, l'edificio di 80 metri composto da 23 piani in via Stresa a Milano, è in fase...