20 C
Milano
04. 08. 2021 18:47

Milano “sorvegliata speciale”: aumentano i posti di blocco

Più letti

Milano sarà “sorvegliata speciale” nel prossimo fine settimane, con un aumento dei controlli e dei posti di blocco. La decisione è stata presa oggi nella riunione (in videoconferenza) del Comitato per l’ordine e la sicurezza, presieduto dal prefetto Renato Saccone. L’attenzione a Pasqua e Pasquetta sarà sulle strade e le autostrade in uscita dalla città per dissuadere dalle “fughe” verso le seconde case e dalla tentazione delle gite fuori porta, così come nei parchi e nelle aree verdi in città e fuori, come chiesto da diversi sindaci. Controlli capillari anche da parte della Polfer nelle stazioni.

No riunioni. Grazie alla collaborazione della polizia locale, i controlli saranno capillari per impedire riunioni di famiglia o di amici nei giorni di festa e ci saranno anche pattugliamenti
nei quartieri delle case popolari per evitare occupazioni abusive.

In breve

Covid, 95 casi a Milano

Il bollettino di oggi del covid dice che in provincia di Milano sono 219 i nuovi casi, di cui...