2.8 C
Milano
05. 12. 2020 10:11

Milano, Pronto Soccorso al collasso: la situazione

Pronto soccorsi sempre più in affanno: ecco gli hub milanesi in crisi

Più letti

Treni stracolmi e nessun distanziamento: l’odissea dei pendolari verso Milano

La giornata di ieri si è contraddistinta per il ritorno dei ritardi sulle linee ferroviarie. Era ormai da tempo,...

Vaccini antinfluenzali, Fontana scrive alla Procura: «I miei dirigenti temono le vostre inchieste»

Sembra un paradosso, ma non è nient'altro che realtà. Il governatore Fontana scrive alla Procura per l'acquisto dei tanti...

Bollettino regionale, continua la discesa tra i reparti ospedalieri: Milano, +580

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.533, di cui 453 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti (42.276...

La pressione sugli ospedali aumentata sempre più. In particolare si è fatta criticare la situazione all’interno dei Pronto Soccorso. Le sale d’attesa, non riescono ad ospitare rispettando il distanziamento, i tanti pazienti in arrivo e così molti di loro sono costretti ad aspettare il proprio turno direttamente sull’ambulanza.

In affano. Areu, l’azienda regionale di emergenza e urgenza, ha infatti chiesto a Cri, Anpas e Misericordie di aumentare il numero di ambulanze a disposizione. «Solo questa settimana abbiamo messo in campo 12 nuovi mezzi – spiegano all’ANSA Anpas, Cri e Misericordie, che sull’area metropolitana ne gestiscono una sessantina – programmando aumenti costanti delle presenze con ulteriori nuove ambulanze ogni giorno, fino alla prossima settimana».

pronto soccorso milano
pronto soccorso

Ma il problema non è tanto legato alla reperibilità di ulteriori mezzi, ma piuttosto a garantire un personale correttamente qualificato per tutte le richieste di soccorso arrivate nelle ultime ore. Dall’Anps, Cri e Misericordie fanno sapere di «sofferenze davvero forti, soprattutto negli hub come Sacco, Niguarda, Policlinico e S.Gerardo di Monza».

In breve

Dalla Bicocca un algoritmo per stabilire chi dovrà fare per primo il vaccino anti-Covid

Chi farà per primo il vaccino anti-Covid? A stabilirlo potrebbe essere un algoritmo capace di indicare nomi e cognomi...

Vaccini antinfluenzali, Fontana scrive alla Procura: «I miei dirigenti temono le vostre inchieste»

Sembra un paradosso, ma non è nient'altro che realtà. Il governatore Fontana scrive alla Procura per l'acquisto dei tanti chiacchierati vaccini antinfluenzali. Il motivo?...

Bollettino regionale, continua la discesa tra i reparti ospedalieri: Milano, +580

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.533, di cui 453 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti (42.276 oggi) e positivi che sale...

Il manifesto sul portone del sindaco. Sala: «Non do torto agli studenti»

Un manifesto rosso con scritto «A Natale regalate la scuola».  Ecco cosa si è trovato davanti casa sua questa mattina il sindaco Sala, il...

Movida Delivery, dal maritozzo del maestro Massari all’aperitivo di qualità

Con i ristoranti chiusi, non resta che ordinare le prelibatezze offerte da Milano direttamente a casa. Ecco la selezione di Mi-Tomorrow dei migliori delivery. SAPORI...

Potrebbe interessarti