15.4 C
Milano
18. 05. 2021 23:31

Milano, una storia da brividi: violenta la nipotina e pubblica tutto online

Una raccapricciante storia scoperta dalla Polizia postale di Milano: i dettagli

Più letti

Una storia dai risvolti raccapriccianti: un uomo di 53 anni è stato arrestato per aver violentato la nipotina di meno di un anno e aver pubblicato le immagini in diretta su una piattaforma di streaming.

I fatti.  Gli agenti della Polizia Postale con il coordinamento della Procura di Milano sono riusciti a risalire all’uomo proprio grazie alle tracce digitali lasciate in rete.

Gli stessi agenti si erano imbattuti in un video online dell’uomo circa un mese fa. Da lì, sono riusciti a ricostruire il “tracciato digitale” per poi giungere all’identificazione dell’uomo.

Durante la perquisizione nell’abitazione sono stati rinvenuti circa una ventina di filmati dal contenuto pedopornografico. La madre  ignara di tutto lasciava la bambina in custodia al nonno ogni qualvolta andava via: l’uomo è stato immediatamente incarcerato con un procedimento di custodia cautelare.

In breve

Scuola, si riaccende la protesta: occupato il cortile del liceo Parini

Gli studenti tornano a protestare. Questa mattina alcuni studenti del liceo Parini a Milano hanno occupato il cortile dell'istituto...