17.6 C
Milano
05. 08. 2021 04:36

Milano, due vie incrociate per ricordare Sandra e Raimondo

Sul tavolo di Palazzo Marino è arrivata la proposta: dove saranno intitolate le due vie?

Più letti

Ci ha lasciato ormai dieci anni fa una delle coppie più belle della televisione italiana: Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Il consigliere Gabriele Abbiati ha così depositato sul tavolo di Palazzo Marino la proposta di dedicare loro due vie che si incrocino tra loro a testimonianza del loro sodalizio artistico e sentimentale.

La proposta. La richiesta del consigliere ha trovato immediatamente l’entusiasmo dell’assessore alla Cultura Filippo del Corno, il quale afferma che i suoi uffici sono già al lavoro per individuare una location adatta. «Dobbiamo trovare un luogo che risponda ad alcune caratteristiche – ha affermato -, ma certamente i loro nomi sono tra i prossimi che la città ricorderà. Dobbiamo però capire se attraverso una duplice intitolazione di una strada o attraverso due toponimi che si incrociano».

sandra mondaini raimondo vianello

L’intitolazione potrebbe avvenire nel quartiere Adriano. «I personaggi del mondo dello spettacolo ultimamente trovano ospitalità nelle strade di nuova costruzione proprio in quella zona», ha sottolineato Del Corno.

In breve

Covid, 95 casi a Milano

Il bollettino di oggi del covid dice che in provincia di Milano sono 219 i nuovi casi, di cui...