25.3 C
Milano
17. 06. 2021 01:37

Milano “violenta”: ancora uno stupro ai danni di una giovane ragazza

La ragazza si trovava in stato confusionale nell'area del Parco Nord: la vicenda

Più letti

L’ennesimo caso di violenza sessuale su una giovane donna a Milano. Domenica mattina, ai margini del Parco Nord, una ventenne è stata soccorsa in stato confusionale.

I fatti. La giovane raggiunta dai carabinieri al confine tra Bresso e Milano ha raccontato di esser stata violentata durante la notte. La ragazza ha chiamato le Forze dell’Ordine intorno alle 9,30 del mattino. Dopo esser stata soccorsa è stata trasportata in codice giallo al centro antiviolenza della clinica Mangiagalli, dove gli esami hanno rilevato segni compatibili con una violenza.

stupro milano parco nord

Dai ricordi confusi della ventenne è emerso che sarebbe stata violentata in un parco dopo aver perso di vista il ragazzo e l’amico con cui era uscita. Tuttavia ha dichiarato di non ricordare dove e come è stata aggredita a causa dello stato di ebbrezza in cui versava.

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...