20.3 C
Milano
18. 09. 2021 00:47

Milano, tre suicidi al primo giorno di scuola: due morti, gravissima una 12enne 

Le vittime avevano 15 anni, al momento è stata aperta un’indagine per istigazione al suicidio a carico di ignoti

Più letti

Il primo giorno di scuola del 2021 verrà ricordato come un ritorno pessimo sui banchi, con ben tre casi di suicidio nella città di Milano. In due di questi i ragazzi, entrambi di 15 anni, sono morti. Mentre nel terzo, che coinvolge una bambina 12enne, la sua situazione sanitaria è gravissima.

Tre suicidi al primo giorno di scuola, aperta un’indagine 

La Procura di Milano ha aperto un’indagine, a carico di ignoti, con l’ipotesi di istigazione al suicidio. Un adolescente di 15 anni, di origini cinesi, nel pomeriggio di lunedì 13 settembre, si è tolto la vita lanciandosi dal balcone di casa al 12esimo piano di un palazzo nella zona nord di Milano, mentre si trovava in casa assieme alla sorella. Gli inquirenti e gli investigatori della polizia vogliono capire i motivi che hanno portato il ragazzino al gesto. Sempre lunedì pomeriggio, nell’hinterland milanese, un’altra ragazza di 15 anni si è gettata dal settimo piano del palazzo in cui viveva. Anche una 12enne ha tentato l’insano gesto lanciandosi dalla finestra del quarto piano di casa sua a Milano. Soccorsa, è ricoverata in Rianimazione in condizioni molto gravi.

In breve

Green Pass, Pregliasco: «Meglio l’obbligo vaccinale»

Mentre il green pass è stato esteso anche ai lavoratori del privato, c'è chi chiede misure più severe da...