19.4 C
Milano
26. 09. 2021 08:38

“MilanoTornaInCampo”, la gara di solidarietà per le piccole società sportive

Il progetto lanciato dal conduttore radiofonico Filippo Solibello punta ad aiutare le piccole società sportive dell'area milanese.

Più letti

Nel mondo dello sport le piccole società sono quelle che sono state maggiormente segnate dal lockdown. Così, Fondazione Milano Onlus ha accolto l’appello di Filippo Solibello, conduttore di Rai Radio2, per sostenere il progetto “MilanoTornaInCampo”.

Il progetto. L’obbiettivo di “MilanoTornaInCampo” è quello di aiutare gli impianti e le associazioni sportive di Milano a riaprire quando sarà possibile farlo in sicurezza, e permettere a tanti ragazzi di tornare a praticare lo sport di base.

Il progetto era nato durante la pandemia come progetto artistico-sociale realizzato per raccogliere fondi da destinare alla ripartenza dello sport di base nella città di Milano. Filippo Solibello con un piccolo drone ha scattato centinaia di foto dei campi sportivi chiusi per il lockdown e ora quelle foto sono disponibili con una donazione su Rete del Dono.

«Durante la pandemia – ha raccontato Filippo Solibello – ho deciso di fotografare i campi deserti, perché ci rimanesse il ricordo di quello che stava succedendo, perché non accada mai più, perché quei campi, bellissimi, tornino presto a essere popolati dalle voci, dalle grida, dalla forza e dall’allegria dei piccoli e grandi sportivi».

La fondazione Mediolanum Onlus raddoppierà dal canto suo i 10.000 euro fin qui raccolti. I fondi saranno destinati all’acquisto di palloni e altri materiali sportivi da destinare alle associazioni sportive e a MilanoSport, la società del Comune di Milano che gestisce le strutture sportive pubbliche.

 

 

In breve

Giornate Europee del Patrimonio, a Milano al Cenacolo con un solo euro

Oggi e domenica tornano le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata...