21.3 C
Milano
21. 06. 2021 06:42

Critiche sul Mimo, Sala risponde agli ambientalisti: «Bisogna essere pragmatici»

Il primo cittadino replica alle critiche ricevute dagli ambientalisti sul Motor show

Più letti

Il sindaco Sala risponde alle polemiche scaturite dall’arrivo in città delle auto del Milano Monza Motor Show. Ieri diversi gruppi ambientalisti, come i genitori Antismog e anche la presidente di Milanosport, Chiara Bisconti, avevano accusato Palazzo Marino di fare greenwashing.

Sala:«Le polemiche fanno parte della vita»

«Le polemiche sono parte della nostra vita e parte del dibattito politico – ha dichiarato il sindaco durante la cerimonia d’inaugurazione del MIMO -. Detto ciò, mi pare che la gente capisca che è necessario avere un atteggiamento più ambientalista, ma è necessario essere anche pragmatici».

Per Sala il concetto di ambiente non può esimersi da quello di lavoro e secondo il primo cittadino, l’automotive non può essere trascurato quando si parla di occupazione.

«Credo che attraverso l’impronta ambientalista e i nuovi investimenti potremmo dimostrare che si può essere attenti all’ambiente e creare lavoro. Spero che questa sia un’ occasione per andare un po’ oltre il dibattito su auto sì o auto no. Per me la questione è auto diverse e quindi vivendo in una città naturalmente inquinata è chiaro che gli sviluppi su elettrico sono importanti e mi pare che questa manifestazione vada in questa direzione. L’altra cosa che rappresenta è il lavoro. Noi abbiamo maledettamente bisogno di recuperare il lavoro, quindi il settore automotive è importante per tutti questi motivi sono contento che abbiano scelto Milano».

In breve

Fabrizio Corona, nuovi guai con la Polizia: denunciato per schiamazzi, non fa entrare gli agenti

Nuovo scontro con le forze dell'ordine per Fabrizio Corona. L'ex re dei paparazzi, nella notte tra venerdì e sabato, ha...