15.4 C
Milano
18. 05. 2021 22:54

Lo chef Morelli e il post movida: «Non credo che sia colpa di ristoranti e teatri»

Più letti

Denuncia fotografica oggi su Instagram da parte dello chef Giancarlo Morelli che ha postato una serie di fotografie di immondizia lasciata all’Arco della Pace tra bicchieri, bottiglie, cartoni di pizze e lattine. «Ad intuito – scrive – non mi sembra che la causa di una maggiore diffusione del virus sia imputabile ai ristoranti, ai teatri, ai cinema, alle palestre e alle scuole. Anzi, proprio a queste ultime è dato loro il compito di insegnare ai giovani l’educazione è il rispetto, perchè un popolo di ignoranti senza cultura è un popolo di falliti».

Quesito. Infine Morelli si domanda: «E siamo ancora qui a ragionare sul distanziamento tra i banchi, gli assembramenti nei teatri e le code ai cinema?».

In breve

Scuola, si riaccende la protesta: occupato il cortile del liceo Parini

Gli studenti tornano a protestare. Questa mattina alcuni studenti del liceo Parini a Milano hanno occupato il cortile dell'istituto...