21.4 C
Milano
03. 08. 2021 00:11

Municipio 1, il Comune dice “no” all’ordinanza anti-movida: «Bisogna essere più tolleranti»

Il sindaco Sala afferma che non è il momento per ulteriori restrizioni

Più letti

Dal Municipio 1 era arrivata la richiesta a Palazzo Marino di applicare un’ordinanza anti-movida che limitasse gli orari dei dehors e la vendita di alcolici nelle aree del centro storico. Ci ha pensato direttamente il sindaco Beppe Sala a spegnere le speranza bipartisan del distretto milanese.

Sala: «C’è bisogno di lavorare»

«Questo – ha detto Sala a margine della festa della guardia di finanza – è un anno particolare in cui c’è bisogno di lavorare. Capisco che, in alcune vie, sia difficile, ma chiedo a tutti un po’ di tolleranza. E’ chiaro che non immagino, in condizioni normali, una diffusione così larga degli spazi all’aperto, ma quest’anno va un po’ così. I ragazzi, con le discoteche chiuse, stanno in giro».

La richiesta del Municipio 1 era quella di vietare la consumazione nei dehors e plateatici dopo mezzanotte e mezza venerdì e sabato e dopo le undici e mezza negli altri giorni della settimana.

Il limite all’asporto degli alcolici sarebbe dovuto scattare alle 21,30. Inoltre i rappresentanti del Municipio chiedevano anche di tornare a pagare la tassa di occupazione del suolo pubblico.

In breve

Bollettino regionale, tasso di positività in crescita: Milano, +44 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 326 con la percentuale tra tamponi eseguiti (10.511 oggi) e positivi...