14.8 C
Milano
16. 10. 2021 14:14

Municipio 1, il Comune dice “no” all’ordinanza anti-movida: «Bisogna essere più tolleranti»

Il sindaco Sala afferma che non è il momento per ulteriori restrizioni

Più letti

Dal Municipio 1 era arrivata la richiesta a Palazzo Marino di applicare un’ordinanza anti-movida che limitasse gli orari dei dehors e la vendita di alcolici nelle aree del centro storico. Ci ha pensato direttamente il sindaco Beppe Sala a spegnere le speranza bipartisan del distretto milanese.

Sala: «C’è bisogno di lavorare»

«Questo – ha detto Sala a margine della festa della guardia di finanza – è un anno particolare in cui c’è bisogno di lavorare. Capisco che, in alcune vie, sia difficile, ma chiedo a tutti un po’ di tolleranza. E’ chiaro che non immagino, in condizioni normali, una diffusione così larga degli spazi all’aperto, ma quest’anno va un po’ così. I ragazzi, con le discoteche chiuse, stanno in giro».

La richiesta del Municipio 1 era quella di vietare la consumazione nei dehors e plateatici dopo mezzanotte e mezza venerdì e sabato e dopo le undici e mezza negli altri giorni della settimana.

Il limite all’asporto degli alcolici sarebbe dovuto scattare alle 21,30. Inoltre i rappresentanti del Municipio chiedevano anche di tornare a pagare la tassa di occupazione del suolo pubblico.

In breve

«Destinazione Milano», arriva in città la prima selfie room d’Italia

Sono in molti ad aspettare le tanto attese vacanze anche per riempire la propria bacheca Instagram con immagini per...