4.4 C
Milano
16. 01. 2021 13:44

Neve a Milano, il Comune si difende: «Al lavoro nelle periferie»

Più letti

Milano, paura per i lavoratori di Amazon: in fiamme il capannone

Ieri sera intorno alle 21 un capannone di produzione e stoccaggio di monopattini, adiacente a quello di Amazon Prime,...

Milano, un’altra scena di follia: si rifiuta di indossare la mascherina e colpisce un poliziotto

Un uomo ha aggredito un agente semplicemente per esser stato richiamato, in quanto non indossava la mascherina. La folle...

Milano, un anno di inciviltà tra frigoriferi e copertoni abbandonati

Il 2020 oltre per la pandemia, si è contraddistinto anche per l'inciviltà di alcuni cittadini. Da gennaio a dicembre...

Dopo la perturbazione di ieri, con venti centimetri di neve accumulati sul manto stradale di Milano, il Comune fa il punto degli interventi e replica alle critiche incessanti soprattutto nelle bacheche social dei quartieri.

La nota. Terminata l’emergenza meteo, 130 automezzi di Amsa hanno proseguito tutta la notte il lavoro di lamatura e spargimento del sale sulle strade per mitigare il formarsi di ghiaccio con l’ulteriore abbassamento delle temperature – scrive Palazzo Marino in una nota -. Gli interventi stanno proseguendo in giornata e in città sono operativi oltre 100 mezzi di Amsa e imprese per la pulizia delle strade con interventi mirati nelle periferie e nei quartieri; sono inoltre presenti 500 persone per gli interventi manuali alle fermate bus e metropolitane e sugli scivoli dei marciapiedi. Le operazioni andranno avanti fino alla serata.

La difesa. “Siamo al lavoro per rendere percorribile tutta la città – dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità e Lavori pubblici – a partire dalle strade principali, pulite fin dal primo pomeriggio di ieri, fino alle strade interne dei quartieri. Per questo oggi gli interventi sono mirati. Monitoriamo la situazione e raccogliamo le segnalazioni dei cittadini per intervenire nei punti ancora critici. Ci spiace per le situazioni disagevoli che hanno accompagnato questa intensa nevicata, ora stiamo risolvendo tutti i problemi anche grazie alle segnalazioni che stanno arrivando e all’impegno dei privati che tengono puliti i marciapiedi antistanti le abitazioni”.

Segnalazioni. La Protezione Civile comunale è attiva e si coordina con le squadre di Amsa per effettuare gli interventi mirati nei quartieri, è quindi possibile segnalare situazioni di necessità all’indirizzo di posta elettronica Protezionecivile@comune.milano.it oppure al centralino telefonico 02.88.46.50.01. Il Comune, infine, ricorda ai privati di pulire il marciapiede antistante la propria abitazione o negozio.

In breve

Milano, un anno di inciviltà tra frigoriferi e copertoni abbandonati

Il 2020 oltre per la pandemia, si è contraddistinto anche per l'inciviltà di alcuni cittadini. Da gennaio a dicembre...

Potrebbe interessarti