14.8 C
Milano
16. 10. 2021 14:05

Viminale impone divieto di spostarsi dal proprio Comune. Blocchi in Stazione Centrale

Più letti

I Ministeri dell’Interno e della Salute hanno varato un’ordinanza che «fa divieto a tutte le persone fisiche» di «trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in Comune diverso da quello in cui si trovano», salvo che «per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute». Con quest’ordinanza si vogliono impedire ulteriori trasferimenti dal Nord al Sud. Le disposizioni sono «efficaci fino all’entrata in vigore di un nuovo decreto del Presidente del Consiglio», comporteranno che le stazioni saranno presidiate.

Blocchi. Diversi passeggeri alla Stazione Centrale di Milano sono stati respinti nel momento in cui volevano salire su treni diretti a Salerno e Napoli. I viaggiatori sono stati sottoposti a rigorose e approfondite verifiche dell’autocertificazione e dei documenti e anche a quelli della temperatura corporea. Una decina, complessivamente, quelli che non avevano i requisiti.

In breve

«Destinazione Milano», arriva in città la prima selfie room d’Italia

Sono in molti ad aspettare le tanto attese vacanze anche per riempire la propria bacheca Instagram con immagini per...