16.5 C
Milano
23. 09. 2021 05:19

Bufera sull’Osteria Tasca per il cartello pro green pass: “Non sei vaccinato? Fottiti”

Il titolare dell'osteria è da 24 ore vittima di insulte e minacce sui social

Più letti

L’osteria Tasca, è un ristorante di Porta Ticinese a Milano, che nelle ultime 24 ore è finito nell’occhio del ciclone sui social. Il motivo? Il cartello appeso sulla vetrina del locale, un chiaro invito a vaccinarsi senza mezzi termini: “Sei vaccinato? Prego. Non lo sei? Allora fottiti!”, è la frase esposta che non lascia spazio ad interpretazioni.

Osteria Tasca, il proprietario minacciato

Da 24 ore il proprietario dell’Osteria Tasca, Erwan Maze, è oggetto di insulti e minacce su Facebook. “Mi danno del nazista, dicono che devo morire e fallire – ha raccontato il titolare ad Andkronos – da stamattina mi stanno tartassando di chiamate e messaggi. Mi chiedo se prevale il singolo o la comunità? Credo che la comunità prevalga”.

Tuttavia, non sembra particolarmente preoccupato né dalle critiche, né da eventuali ripercussioni sulla sua attività. “Siamo in una democrazia – ha aggiunto – chi vuole commentare commenti pure chi non vuole non lo faccia. La maggior parte dei clienti sta mettendo like e dice che siamo bravi, degli altri non me ne frega niente”.

Maze si domanda anche perchè gran parte dei no Vax sia rappresentata dai suoi coetanei. “Ho 50 anni, sono stato vaccinato per tubercolosi, difterite, vaiolo, li ho fatti tutti, e adesso queste persone di 50 e 60 anni fanno i no vax – ha concluso il proprietario dell’Osteria Tasca -. Fanno ridere, anche loro sono tutti vaccinati, ma di che parliamo? E’ un’assurdità”.

In breve

Milano, finalmente riapre la piscina Suzzani: terminato il restyling

La piscina Suzzani, il grande impianto in zona Niguarda circondato dal verde del Parco Nord di Milano, finalmente riapre....