14.4 C
Milano
17. 05. 2021 04:36

La “pentolada” dei Sentinelli: «Gestione inadeguata di Regione Lombardia, dimettetevi»

Più letti

«Per dire a Fontana di andarsene. Per dire che in Lombardia è andato tutto male». Così i Sentinelli,
insieme ad Arci, Medicina Solidale e Casa Comune hanno organizzato questa mattina una “pentolada” sotto Palazzo Lombardia. Già, proprio con pentole e padelle, coperchi e mestoli hanno voluto far sentire la loro voce contro quella che hanno definito una «gestione inadeguata» dell’emergenza sanitaria ed economica.

Slogan. Scandendo gli slogan proprio al suono di pentole e mestoli, i manifestanti hanno parlato di «disastro» del sistema di prenotazione della campagna vaccinale di Aria, come ha sottolineato il presidente di Arci Milano Maso Notarianni. «Una cosa ci indigna più di tutte: 31mila morti e non hanno mai detto una volta “scusa”, mai», ha aggiunto Luca Paladini chiedendo a nome dei Sentinelli le dimissioni del governatore Attilio Fontana e della sua giunta.

 

In breve

Fontana conferma le parole di Bertolaso: «Tutti vaccinati entro luglio»

Dopo il consulente Guido Bertolaso anche il governatore Attilio Fontana ha confermato che entro luglio tutti i lombardi riceveranno...