18.2 C
Milano
16. 10. 2021 15:10

Liberi professionisti, via libera ai 600 euro per gli esclusi di marzo

In arrivo l'interpretazione estensiva che mette sullo stesso piano tutti i professionisti. Basta esclusi

Più letti

Il lungo tunnel degli iscritti a più di una cassa di previdenza sembra essere giunto alla fine. Via libera alle domande di marzo per i 600 euro di bonus rimaste sospese a causa delle continue modifiche alla normativa. il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali chiarisce: Indipendentemente dalla data di presentazione, tutti hanno diritto al bonus alle stesse condizioni di marzo.

Anche se il documento non è ancora stato pubblicato sul portale istituzionale, il bonus da 600 euro verrà garantito anche a coloro che, pur non essendo iscritti a un solo ente di previdenza in via esclusiva (requisito introdotto dal Decreto Liquidità e superato dal Decreto Rilancio) hanno già presentato domanda già a marzo.

In breve

Milano, prima uscita per il nuovo assessore alla Cultura Tommaso Sacchi: «Voglio incontrare i protagonisti della trap»

Prima uscita per il neo-assessore alla cultura della giunta Sala-Bis, Tommaso Sacchi, che sembra intenzionato a confermare una delle promesse...