14.8 C
Milano
16. 10. 2021 13:04

Chiede a due ragazzi di indossare la mascherina: colpito con un pugno sul treno per Milano

I due "teppisti" non erano neanche muniti di biglietto

Più letti

Disavventura per un 63enne sul treno per Milano. L’uomo è stato colpito con un pugno al volto semplicemente per aver chiesto a due giovani passeggeri di indossare la mascherina, come previsto dalla legge.

Malmenato sul treno per Milano

L’uomo seduto sul treno Lecco-Milano aveva notato i due giovani senza dispositivo di protezione. Da qui la richiesta di indossare la mascherina. Come risposta ha ottenuto un pugno in pieno volto da uno di loro.

Per fortuna l’uomo non ha subito gravi conseguenze ed il capotreno ha avvertito immediatamente il 118, che dopo aver medicato il 63enne lo ha trasportato in ospedale in codice verde.

Sul posto sono arrivati anche i carabineri che hanno interrogato i due giovani, entrambi di origine straniera e senza biglietto. A causa della spiacevole vicenda anche il treno per Milano ha subito un ritardo.

In breve

«Destinazione Milano», arriva in città la prima selfie room d’Italia

Sono in molti ad aspettare le tanto attese vacanze anche per riempire la propria bacheca Instagram con immagini per...