21.6 C
Milano
04. 08. 2021 16:42

Coronavirus, un’altra residenza universitaria in quarantena a Milano

I contagi colpiscono un'altra residenza universitaria: il racconto

Più letti

Dopo la residenza universitaria “Castiglioni” nel campus Bocconi, è stato isolato un altro studentato, il Collegio di Milano di via San Virgilio in zona Barona, il quale accoglie studenti frequentanti tutte le università milanesi.

La situazione. La struttura contiene a pieno regime 120 studenti, ma al momento ne ospita 90, dei quali circa 2/3 sono risultati positivi. «Per fortuna nessuno di loro è in situazioni critiche – spiega Stefano Blanco, direttore generale della Fondazione Collegio delle Università Milanesi – e gran parte degli studenti sono asintomatici».

collegio milano quarantena

Tuttavia la situazione sembra essere sotto controllo e l’Ats ha disposto l’isolamento fiduciario anche per gli ospiti non positivi, in quanto comunque a stretto contatto con gli altri residenti della struttura. «Tutte le camere sono singole, hanno balconcino e bagno: da noi la situazione è privilegiata – sottolinea il direttore -. Ci siamo organizzati con la ristorazione: si mangia in camera. Avevamo già un supporto psicologico, che è stato messo a disposizione, il medico è presente ogni giorno e abbiamo predisposto un foglio di collegamento elettronico per dare informazioni sanitarie e organizzative, con un programma delle attività e anche consigli di lettura e film».

 

 

In breve

Servizi per la socialità, avviso pubblico del Comune per l’ex caserma Mameli

Il Comune vuole trasformare tre ex casermette di via Gregorovius, situate nel complesso dell’ex Caserma Mameli, in un centro...