7.3 C
Milano
25. 01. 2021 14:55

Ryanair gela i viaggiatori: «Nessun volo con le regole ipotizzate»

Più letti

Vaccino anti-Covid, via al richiamo: all’ASST Gaetano Pini inizia la seconda fase

Nonostante i ritardi della Pfizer, proseguono le vaccinazioni a Milano .Questa mattina è iniziata la seconda fase della somministrazione...

Milano, il Comune incentiva la street art: online la mappa dei muri disponibili

Milano è la prima città italiana a dotarsi di uno sportello dedicato completamente allo “street art”. L’ufficio comunale, collocato...

Fontana fa chiarezza sulla mail: «Abbiamo chiesto immediatamente il ricalcolo. Dov’è la notizia?»

Il governatore Fontana commenta la mail pubblicata ieri sera dal Tg3 e vista da molti come la prova dell'invio...

Michael O’Leary, boss di Ryanair, non si adeguerà alle misure ipotizzate per la fase 2 dell’emergenza coronavirus. In un’intervista al Financial Times il patron della compagnia aerea boccia le nuove regole di distanziamento.

Le parole. Secondo il patron della low cost europea, gli aerei Ryanair non riprenderanno mai a volare se bisognerà lasciare vuoto il posto centrale nelle file dei velivoli e la sua compagnia non si conformerà «alle stupide regole di distanza sociale». «Non possiamo guadagnare con queste riduzioni di carico – spiega O’Leary -. Anche se proibisci l’occupazione del posto centrale ciò non basta a garantire il distanziamento sociale, quindi è una specie di idea idiota che non ottiene nessun risultato».

La soluzione. Secondo O ‘Leary, occorre ispirarsi alle compagnie aeree asiatiche che per ora impongono diverse misure di sicurezza, costringendo i passeggeri a indossare mascherine e controllando la loro temperatura in aeroporto.

In breve

Milano, il Comune incentiva la street art: online la mappa dei muri disponibili

Milano è la prima città italiana a dotarsi di uno sportello dedicato completamente allo “street art”. L’ufficio comunale, collocato...

Potrebbe interessarti