20.3 C
Milano
18. 09. 2021 00:06

Sala: «Io al Governo? No, devo completare il lavoro a Milano

Più letti

«Io devo completare il lavoro a Milano, rimango a fare il sindaco». Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha riposto in merito ad un ipotetico ingresso nel governo Conte nel caso in cui il premier glielo dovesse chiedere.

Rimpasto. «Sono convinto, mettendo da parte il nostro modo di essere milanesi che ci sentiamo al centro del mondo, che la ripresa deve ripartire da Milano e vedo già dei segni, anche se è la strada è molto difficile», ha spiegato Sala, ribadendo il suo «invito al presidente Giuseppe Conte ad avere accanto le persone più capaci, con un curriculum di vita vissuta dal punto di vista professionale e politico perché arriverà una tempesta in autunno».

In breve

Green Pass, Pregliasco: «Meglio l’obbligo vaccinale»

Mentre il green pass è stato esteso anche ai lavoratori del privato, c'è chi chiede misure più severe da...