19.4 C
Milano
26. 09. 2021 08:14

Scuola, il ritorno in classe non ferma le proteste: nuovo presidio contro DAD e classi pollaio

Una nuova manifestazione organizzata dal Comitato Priorità alla Scuola: il racconto

Più letti

Prosegue la protesta di “Priorità alla Scuola”. In via Polesine a Milano, questa mattina, sono stati esposti cartelloni e striscioni per richiedere nuovamente l’apertura delle scuole e una didattica in presenza per tutti i livelli di istruzione.

La manistezione. Presenti studenti, insegnanti e personale scolastico: la richiesta prevede tracciamento dei possibili contagi, un piano sicuro per evitare focolai, l’incremento del personale e l’aumento degli spazi per garantire la distanza tra gli studenti. Dopo numerose occupazioni delle strutture scolastiche, il mondo della scuola chiede garanzie per tutti gli studenti, chiamati a completare i percorsi annuali d’istruzione.

Inevitabile, inoltre, la denuncia del mal funzionamento della DAD: un metodo di fare scuola che ora sta mettendo in gravi difficoltà il personale e tutti gli studenti. «È tempo di tornare a scuola», si legge.

In breve

Giornate Europee del Patrimonio, a Milano al Cenacolo con un solo euro

Oggi e domenica tornano le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata...