17.9 C
Milano
07. 05. 2021 12:29

Scuola, da domani scatta il ritorno in classe di 250mila alunni milanesi

Più letti

Da domani scatterà il nuovo decreto anti-Covid del Governo che, pur essendo la Lombardia ancora in zona rossa, segnerà il ritorno in classe degli alunni di nidi, scuole dell’infanzia, elementari e prime medie. In Lombardia significa che quasi 790mila allievi (tra istituti pubblici e privati) riprenderanno le lezioni in presenza dopo oltre un mese di stop.

I numeri. La componente maggiore è costituita dalle scuole elementari, con 451.012 studenti, seguiti dall’infanzia con 239.795 e dalle medie con circa 98.039 ragazzi. Nella sola provincia di Milano domani torneranno tra i banchi circa 250mila studenti: nello specifico, di 76.338 allievi dell’infanzia, 143.812 studenti della scuola primaria e circa 30.686 della secondaria di primo grado.

Altri ritorni. Per seconde, terze medie e superiori il decreto stabilisce che le Regioni in zona arancione possono decidere sulla presenza degli studenti più grandi. Restano comunque consentite le lezioni in presenza per i soggetti con bisogni educativi speciali e per lo svolgimento di attività di laboratorio.

In breve

Milano, le Comunali si giocano anche sul tema della maternità: posizioni a confronto

La festa della mamma è l’occasione per considerare come le istituzioni stiano lavorando per agevolare le maternità. Dalle interviste...