22.1 C
Milano
21. 09. 2021 15:49

«Siete entrati in contatto con un positivo», l’sms errato inviato dall’Ats milanese

A causa di un problema al sistema informatico, alcuni cittadini si son visti recapitare dall'Ats un sms in cui si avvisava dell'entrata in contatto con un positivo al coronavirus

Più letti

Capita a tutti di sbagliare, ma quando giunge un messaggio imprevisto dall’Ats lo stato di agitazione sale a mille. Alcuni cittadini si sono visti recapitare un sms nei giorni scorsi in cui si avvisava di essere entrati in contatto con un caso di coronavirus.

La spiegazione dell’Ats. Il messaggio recapitato riportava scritto: «ATS Milano. Gentile Sig/Sig.ra lei risulta contatto di caso di Coronavirus. Le raccomandiamo di rimanere isolato al suo domicilio, limitare il contatto con i conviventi e misurare la febbre ogni giorno. Se è un operatore sanitario si attenga alle indicazioni della sua Azienda»,

Passato lo spavento iniziale, i destinatari hanno poi scoperto che si trattava di un errore informatico generato dal sistema dell’Ats stessa. Nella giornata successiva hanno così ricevuto un nuovo sms di rettifica dove l’azienda sanitaria si scusava per l’errore commesso.

In breve

La rivoluzione di Emporio Armani entra negli “anta”: 40 anni fa nasceva il logo con l’aquila

Quarant’anni tondi e non dimostrarli. Era il 1981 quando comparve per la prima volta Emporio Armani e l'iconico logo...