27.3 C
Milano
02. 08. 2021 20:12

Il sondaggio di Artigiano in Fiera. Intiglietta: «Se muore l’artigianato, muore un patrimonio sociale»

L'Artigiano in Fiera ha promosso uno studio di settore : come stanno gli artigiani?

Più letti

L’Artigiano in Fiera ha portato lo scorso anno ben un milione di visitatori negli spazi di Rho Fiera. Un anno dopo, nonostante al momento la fiera sia confermata, resta un grande punto interrogativo su come sarà l’esposizione in grado di portare a Milano migliaia di eccellenze artigianali da tutto il mondo. Per tastare il terreno del settore, lo stesso “Artigiano in Fiera” ha sottoposto agli artigiani un sondaggio.

Risultati. «I dati evidenziano come la politica di sussistenza non sia sufficiente per far ripartire le micro e piccole imprese del Paese – osserva Antonio Intiglietta, presidente di Ge.Fi commentando i risultati -. Meno del 60% delle nostre imprese dichiara di aver ricevuto un sussidio, ma l’insufficienza degli interventi è palpabile dall’86% di chi dichiara l’esigenza di finanziamenti per poter continuare».

artigiano in fiera

Dall’indagine è emerso che in questi difficili mesi oltre il 40% degli artigiani non ha ricevuto alcun aiuto né dallo Stato, né dalla propria Regione di appartenenza. Molti di quelli che si sono avvalsi del sostegno dello Stato, per la precisione i 2/3, ha ricevuto solo “in parte” gli aiuti.

«Viviamo, dunque, una grave fase di resistenza che ha bisogno di trovare uno sbocco e aiuti reali per non morire – conclude Intiglietta -. Il nostro sforzo è offrire un’opportunità a chi oggi soffre perché si trova in una condizione devastante e perché l’aiuto fin qui ricevuto è stato faticoso e insufficiente».

 

In breve

Bollettino regionale, tasso di positività in crescita: Milano, +44 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 326 con la percentuale tra tamponi eseguiti (10.511 oggi) e positivi...