2.6 C
Milano
24. 11. 2020 10:24

Speranza firma la nuova ordinanza: Lombardia ancora in zona rossa

Il ministro Speranza frena l'ottimismo della Giunta regionale: la nuova ordinanza

Più letti

A Cassina de’ Pecchi il voto è via Whatsapp

Il Comune di Cassina de' Pecchi, nel Milanese, ha trovato una soluzione per il voto segreto anche se le...

Sei chef milanesi conquistano le “Tre Forchette” del Gambero Rosso

Tempo di guide ai ristoranti e di graduatorie. I primi riconoscimenti arrivano dalla guida "Ristoranti d'Italia" del Gambero Rosso...

La SS 36 è la superstrada più trafficata d’Italia: i numeri

E' la Strada Statale 36 l'arteria più trafficata del Nord Italia tra quelle gestite da Anas. Secondo le rilevazioni...

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza in vigore da oggi, con cui si rinnovano le misure restrittive per alcune Regioni, tra cui anche la Lombardia. Quindi sarà ancora zona rossa per le prossime due settimane fino al 3 dicembre.

Le dichiarazioni. Secondo il ministro Speranza il prosieguo delle misure restrittive «sono l’unico vero strumento che ora abbiamo per abbassare il contagio e metterlo sotto controllo».

ministro speranza
ministro speranza

«E’ evidente che provocano sacrifici sul piano economico e culturale, ma come mostrano i numeri preliminari degli ultimi giorni nel nostro Paese, dimostrano di funzionare – ha sottolineato Speranza -. Abbiamo, nell’ultima settimana, un livello di Rt, o indice di diffusione del contagio, sceso rispetto a settimana precedente e oggi verranno presentati nuovi dati»

SCARICA L'AUTOCERTIFICAZIONE SCARICA AUTOCERTIFICAZIONE

In breve

A Cassina de’ Pecchi il voto è via Whatsapp

Il Comune di Cassina de' Pecchi, nel Milanese, ha trovato una soluzione per il voto segreto anche se le...

Sei chef milanesi conquistano le “Tre Forchette” del Gambero Rosso

Tempo di guide ai ristoranti e di graduatorie. I primi riconoscimenti arrivano dalla guida "Ristoranti d'Italia" del Gambero Rosso 2021 che incorona con le...

La SS 36 è la superstrada più trafficata d’Italia: i numeri

E' la Strada Statale 36 l'arteria più trafficata del Nord Italia tra quelle gestite da Anas. Secondo le rilevazioni sul traffico, il tratto lecchese...

L’anno tremendo delle violenze: serve fare di più

Non basta certo un segno rosso sul viso dei calciatori per esorcizzare la paura che vivono le donne vittime di violenza. Certo, ogni anno...

Una panchina rossa alla Fabbrica del Vapore

In occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, verrà inaugurata virtualmente oggi, alla Fabbrica del Vapore (via Procaccini...

Potrebbe interessarti