5 C
Milano
15. 01. 2021 18:27

Temperature roventi a Milano: scatta l’allerta meteo

La colonnina di mercurio schizzerà verso l'alto nelle prossime ore. Le raccomandazioni del ministero della Salute

Più letti

Zapping Cinema, dagli scenari apocalittici ai diritti civili

OUTSIDE THE WIRE Un pilota di droni ha una missione insidiosa: recuperare uno strumento apocalittico Il Falcon dei supereroi Marvel e...

“Venere e Marte”, il nuovo singolo di Takagi & Ketra: «Realizziamo l’impossibile»

Essere sempre attuali e al vertice non è per niente facile, sopratutto nel panorama musicale. Il caso di Takagi...

L’atteso ritorno dei Tiromancino: «Tutti abbiamo avuto bisogno di Cerotti»

La pandemia non ha abbattuto Federico Zampaglione, fondatore dei Tiromancino, non solo nel pieno montaggio di un nuovo film...

Si alza la colonnina di mercurio a Milano e le temperature diventano roventi. Per la settimane sono attese giornate con oltre trenta gradi. Per tale motivo è scattata l’allerta del Ministero della Salute. La situazione comunque non è al momento così preoccupante: l’allerta è gialla e non dovrebbero esserci variazioni almeno fino a giovedì 13 agosto.

Le raccomandazioni. Il ministero della Salute consiglia di:

  • evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata (tra le 11.00 e le 18.00);
  • evitare le zone particolarmente trafficate, ma anche i parchi e le aree verdi, dove si registrano alti valori di ozono;
  • evitare l’attività fisica intensa all’aria aperta durante gli orari più caldi della giornata;
  • trascorrere le ore più calde della giornata nella stanza più fresca della casa;
  • utilizzare correttamente il condizionatore e il ventilatore;
  • trascorre alcune ore in un luogo pubblico climatizzato, in particolare nelle ore più calde della giornata;
  • indossare indumenti chiari, leggeri, in fibre naturali (es. cotone, lino), e ripararsi la testa con un cappello leggero di colore chiaro e usa occhiali da sole;
  • proteggere la pelle dalle scottature con creme solari ad alto fattore protettivo
    bere liquidi, moderando l’assunzione di bevande gassate o zuccherate, tè e caffè.
  • seguire un’alimentazione leggera, preferendo la pasta e il pesce alla carne ed evitando cibi elaborati e piccanti;
  • consumare molta verdura e frutta fresca;
  • fare attenzione alla corretta conservazione dei farmaci, tenendoli lontano da fonti di calore e da irradiazione solare diretta;
  • se l’auto non è climatizzata evitare di mettersi in viaggio nelle ore più calde della giornata (ore 11.00-18.00) e non dimenticare di portare sufficienti scorte di acqua in caso di code o file impreviste;
  • non lasciare persone non autosufficienti, bambini, anziani e animali, anche se per poco tempo, nella macchina parcheggiata al sole.

In breve

Campagna d’odio contro Silvia Romano: la procura di Milano archivia le indagini

L'indagine sulla campagna di odio contro Silvia Romano, la cooperante rapita in Kenya e rilasciata lo scorso 9 maggio...

Potrebbe interessarti