18.5 C
Milano
25. 06. 2021 02:08

La città ricorda i suoi 118 morti, diciannove anni fa la tragedia sulla pista dell’aeroporto di Linate

«Il rischio è che la gente dimentichi un episodio ormai lontano nel tempo»

Più letti

Si celebra oggi il 19esimo anniversario della tragedia di Linate, dove l’8 ottobre 2001 lo scontro in pista tra un aereo della compagnia Sas e un Cessna privato provocò 118 morti.

La città ricorda i suoi 118 morti, diciannove anni fa la tragedia sulla pista dell’aeroporto di Linate

Pur con grandi difficoltà, dovute alla pandemia in corso, ma anche alla sempre crescente difficoltà a reperire donazioni, il comitato dei familiari delle vittime organizza oggi alcuni momenti di ricordo.

Alle 10.30, la Santa Messa officiata da Mons. Giuseppe Vegezzi, Vicario Episcopale della Diocesi di Milano, si svolge al Bosco dei Faggi, l’area del ricordo della tragedia nel Parco Forlanini. Stasera, alle 20.00, ci sarà il tradizionale concerto al Conservatorio “Giuseppe Verdi”, per 440 posti totali, ridotti a causa delle restrizioni del Covid.

La testimonianza

In una lettera a MilanoVibra in edicola la presidente del “Comitato 8 ottobre per non dimenticare”, Adele Scarani Pesapane, ha sottolineato gli sforzi per mantenere vivo il ricordo delle vittime: «Milano è ancora molto partecipe e sensibile nei confronti di chi ha vissuto il dramma dell’8 ottobre 2001. La città chiede, vuol sapere e non manca di farci sentire la sua vicinanza. Alle tradizionali cerimonie religiose nella Basilica di Sant’Ambrogio accorre sempre gente comune, milanesi non coinvolti direttamente nella nostra tragedia, ma che sanno e vogliono esserci».

E ancora: «A causa del Covid molti nostri progetti resteranno nel cassetto, ma nonostante tutto c’è da essere contenti di poterci ritrovare anche quest’anno: una ulteriore testimonianza del voler ritornare a viverci. Eppure le cose da fare sono ancora tante, molte delle quali rappresentano un’eredità del nostro ex presidente Paolo Pettinaroli, un uomo sempre foriero di idee. Tuttavia, il rischio è che la gente dimentichi un episodio ormai lontano nel tempo. L’interesse pulsante dei primi anni si è man mano affievolito, a causa di una fisiologica condizione umana che dimentica e accantona. Lavoreremo sodo per il ventesimo anniversario, nel 2021, affinché possa avere una risonanza molto forte, non solo a livello cittadino».

disastro aereo di linate
disastro aereo di linate

In breve

Ancora guai per Morgan: il Tribunale di Milano dà ragione a Bugo

Tutti ricorderanno il famoso siparietto tra Bugo e Morgan durante Sanremo 2020. Oggi il Tribunale di Milano ha dato...