21.6 C
Milano
29. 07. 2021 08:49

Vaccini, Bertolaso: «La coperta non è corta: è un fazzoletto»

Guido Bertolaso chiede che dopo gli over 80 si passi a vaccinare i lavoratori per permettere la ripresa economica

Più letti

Nella corsa contro il tempo per vaccinare più persone possibili, Guido Bertolaso è fermamente convinto che dopo gli over 80 debbano essere vaccinati i lavoratori.

Le dichiarazioni. «Fermo restando che medici, infermieri e Rsa devono essere vaccinati, ci sta anche che si facciano gli over 80 – ha dichiarato all’Eco di Bergamo -. Ma poi non si può continuare a scendere seguendo la fascia anagrafica».

Le somministrazioni ai lavoratori, secondo il responsabile della campagna vaccinale, sono fondamentali per la ripresa economica.«Il Paese deve ripartire – ha aggiunto Bertolaso -. Quindi sotto con chi lavora, chi sta in fabbrica, chi si muove, chi non ha potuto lavorare in questi mesi come bar e ristoranti».

Tra i lavoratori ovviamente prioritario è anche il personale scolastico. «Abbiamo iniziato con gli insegnanti di Bollate. La prossima settimana amplieremo il fronte. Il problema non sono solo i vaccini. Non è una coperta corta ma un fazzoletto. Ce la faremo comunque».

In breve

Bollettino regionale, la situazione resta stabile: Milano, +101 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 720 con la percentuale tra tamponi eseguiti (38.289 oggi) e positivi...