6.7 C
Milano
15. 04. 2021 07:22

Vaccinazione, la Lombardia cerca disperatamente medici ed infermieri: fino a 40 euro l’ora

La Regione ha aperto un bando per reclutare personale sanitario utile alla campagna di vaccinazione

Più letti

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 4,2%, intensive -6, ricoveri -138, decessi +85

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.153 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

L’industria musicale: «Via libera al calcio? Una farsa»

«Se è possibile accedere in uno stadio con 16mila persone per il calcio deve essere possibile anche per un...

Il giorno del vaccino: cronaca di un’esperienza diretta

Non solo code chilometriche di anziani ammassati in fila, magari sotto la pioggia, per ricevere il vaccino contro il...

Regione Lombardia ha disperatamente bisogno di operatori sanitari. Così il Pirellone ha aperto nelle scorse ore un bando riservato a “medici, specialisti o laureati, infermieri e studi professionali di infermieri per supportare le vaccinati anti Covid”.

Bando. Chiunque abbia le competenze e sia interessato può presentare la domanda nella sezione “bandi online” del sito di Regione Lombardia. Le candidature sono aperte dalla giornata di ieri per i medici e da oggi per gli infermieri.

I medici avranno diritto ad un compenso di 40 euro all’ora, mentre gli infermieri di 30 euro.

 

 

In breve

Maran: «Prorogare gratuità dell’occupazione del suolo pubblico per tutto il 2021»

«Ribadisco che è fondamentale che il Governo proroghi la gratuità dell'occupazione suolo pubblico per tutto il 2021 con i...