8.5 C
Milano
26. 02. 2021 04:13

Viale Puglie, De Corato: «Mentre ristoratori e commercianti chiudono, qui continua il mercato dell’illegalità»

Nonostante la sospensione del mercato continuano gli atti di illegalità: la denuncia del consigliere

Più letti

Bollettino regionale: oltre quattromila positivi, tasso in rialzo all’8,6%

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.243, di cui 200 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Comunali, la data delle elezioni a Milano è quasi certa: ecco quando

Secondo quanto appreso da Affaritaliani.it la data delle prossime comunali a Milano dovrebbe essere ormai ufficiale: i milanesi andranno...

Acquisto vaccini, Burioni attacca la funzionaria italiana: «Si occupava di pesca e agricoltura»

Il virologo dell'Università Vita-Salute San Raffaele, Roberto Burioni, attacca attraverso un consueto tweet la dott.ssa Sandra Gallina, la funzionaria...

Il mercatino di viale Puglie a Milano è nuovamente al centro delle polemiche. Non è bastata l’ordinanza firmata dal Comune per sospendere le attività abusive tra via Molise, viale Puglie e Piazzale Cuoco. A denunciare le ennesime scene di assembramento ed illalità il consigliere Riccardo De Corato.

La denuncia. «Anche questa mattina, come ogni domenica, gli ambulanti abusivi si sono presentati a vendere la loro merce, una parte della quale rubata o di origine incerta, nella zona di viale Puglie, Piazzale Cuoco e viale Molise – afferma De Corato -. Come abbiamo più volte denunciato si tratta di persone che commettono un doppio illecito perché sono abusivi e perché non rispettano le regole anti Covid. Tutto ciò accade e viene tollerato mentre i commercianti e i ristoratori vivono un periodo di estrema difficoltà e rispettano le normative imposte per prevenire il contagio da Covid 19».

riccardo de corato

De Corato si rivolge direttamente al primo cittadino affinché si trovi una soluzione. «Il sindaco Sala ha siglato a ottobre un’ordinanza che sospendeva l’attività dei mercatini di viale Puglie, in scadenza domenica 31 gennaio. Che cosa intende fare a questo punto? Continuare a tollerare questa situazione di illegalità? Domani presenterò in consiglio comunale un’interrogazione».

 

In breve

Acquisto vaccini, Burioni attacca la funzionaria italiana: «Si occupava di pesca e agricoltura»

Il virologo dell'Università Vita-Salute San Raffaele, Roberto Burioni, attacca attraverso un consueto tweet la dott.ssa Sandra Gallina, la funzionaria...