11.4 C
Milano
26. 10. 2021 23:43

Zanetti, Conte e Bonolis fermati dalla Polizia fuori dal Botinero: hanno violato il coprifuoco

I tre sono stati pizzicati al ristorante milanese dopo le 23: la segnalazione forse da un tifoso di fede calcistica avversa

Più letti

Ieri sera l’allenatore dell’Inter Antonio Conte, insieme alla bandiera nerazzurra Javier Zanetti e al noto conduttore e tifoso Paolo Bonolis ha deciso di proseguire la personale festa scudetto al ristorante Botinero in via San Marco a Milano.

Segnalati con l’app YouPol: la polizia li ferma all’uscita del Botinero

Forse un tifoso di fede calcistica avversa ha fatto una segnalazione con l’app YouPol indicando una violazione del coprifuoco da parte di alcuni clienti ancora seduti al tavolo del Botinero.

Effettivamente Antonio Conte, Javier Zanetti e Paolo Bonolis si stavano dirigendo verso l’uscita del locale intorno alle 23,15. Proprio in quel momento sono arrivati gli agenti che hanno chiesto spiegazioni. I tre hanno dichiarato che si erano attardati al tavolo e chi si stavano dirigendo verso casa.

Gli agenti li hanno comunque identificati e segnalati. Ora sarà la Questura a decidere se infliggergli l’ammenda da 400 euro.

In breve

“Missile a Salvini”, il giudice archivia: «Un elemento d’arredo»

Il giudice per le indagini preliminari Roberto Crepaldi ha archiviato, su richiesta del pubblico ministero, l'indagine avviata dalla Digos di...