15.8 C
Milano
10. 05. 2021 06:04

Zona arancione rafforzata, i sindaci incontrano Fontana: «Scelta irrispettosa. Lo abbiamo saputo dai giornali»

Fontana cerca la pace con i sindaci ribelli

Più letti

Il governatore Attilio Fontana ha incontrato poco fa alcuni sindaci dei comuni che da domani, 3 marzo, entreranno nella zona arancione rafforzata. I sindaci dem di questi comuni avevano tuonato dopo l’ordinanza del Pirellone. «Non aver condiviso la situazione per tempo crediamo sia irrispettoso per l’attività che quotidianamente svolgiamo per il territorio – hanno scritto nella missiva inviata al Presidente – e quindi chiediamo a Lei e alla sua Giunta di rispettare il nostro ruolo, soprattutto quando le sue scelte ricadono in modo diretto sulle nostre comunità».

L’incontro. Fontana ha incontrato i sindaci di Liscate, Melzo, Rodano, Truccazzano e Vignate. «Si è trattato di un confronto utile e pacato – ha spiegato il governatore – Ho comunicato la decisione di ieri sera ai soggetti istituzionali competenti, in primis l’Anci Lombardia, l’associazione nazionale comuni italiani, e Prefetture. Ci siamo lasciati con la consapevolezza che, anche alla luce della difficoltà del momento, la collaborazione reciproca debba essere costante e per quanto possibile rinforzata».

In breve

Festa Inter, tifoso perde il treno e va a prostitute: accoltellato

Ieri è andato in scena una nuova festa per l'Inter scudettato. Tra i tifosi in festa a Milano anche...