milano bike city

Da domani il leggendario mezzo a due ruote ruberà il palcoscenico alle automobili: fino al 22 settembre, la seconda edizione della Milano Bike City promuoverà le buone pratiche della mobilità.

 

Obiettivo: coinvolgere tutti i cittadini per scoprire il potenziale ciclabile di Milano. Un’iniziativa ricca di sorprese tra cui percorsi ciclabili, momenti di riflessione, attività per famiglie e molto altro: un palinsesto di eventi diffusi in tutta la città, da raggiungere in bicicletta, a piedi o con i mezzi pubblici, per una settimana all’insegna della mobilità sostenibile.

L’idea. Milano celebra così lo stile di vita “ecologico”, in un momento storico in cui la questione ambientale si impone sempre più in primo piano. Si parte domani con “In bici a ritmo d’acqua”, una biciclettata verso la campagna: accompagnati da una guida, i partecipanti pedaleranno tra campi di riso, cascine e borghi rurali.

Domenica 15 sarà la volta di AbbracciaMI, la pedalata di 65 chilometri che si snoderà intorno alla città. Tra i numerosi appuntamenti, sabato 21 dalle 9.30 alle 19.30, Milano celebrerà “Puliamo il mondo in bicicletta”: da Porta Romana a Porto di Mare, i cittadini parteciperanno ad una pedalata con pulizia delle strade che terminerà con un aperitivo.

E molto altro. Un occhio di riguardo durante Milano Bike City sarà dedicato ai bambini e alle famiglie, con corsi di mountain bike per i più piccoli e laboratori creativi per realizzare una personalissima mini-bici con materiali di riciclo. Tra gli eventi, un originale “svuota cantine” con il servizio di noleggio di cargo bike per un trasloco sostenibile. Il programma completo è sul sito milanobikecity.it.


www.mitomorrow.it