3.8 C
Milano
10. 12. 2022 02:54

Al Fabrique arriva Alex: «Pronto allo scambio»

L'artista presenterà live l'album Ciò che abbiamo dentro

Più letti

Domani al Fabrique – alle 21.00 – ci sarà la tappa milanese del Non siamo soli tour di Alex, il giovane cantautore e musicista comasco finalista di Amici 2022. In scaletta ci saranno le tracce del nuovo album Ciò che abbiamo dentro (pubblicato su etichetta 21co e distribuito da Artist First), «un disco che parla di tutto quello che ho sentito in questo periodo – racconta a Mi-Tomorrow -, è il cambiamento e l’inizio, è realizzazione e paura, è vita e tempo».

Alex sbarca a Milano: concerto al Fabrique

Cosa hai realizzato con questo album?
«Di quanto affetto ho ricevuto da chi mi è accanto: ho iniziato a scrivere l’album due anni fa e l’ho terminato subito dopo Amici, qui parlo dei concerti, di quello che sento quando c’è qualcuno che viene ad ascoltarmi, quello scambio mi ha fatto scrivere tutto».

Mano ferma, il singolo attualmente in radio, cosa racconta?
«La storia di un amore che hai paura a lasciare andare per timore che non torni più. La vita insegna che gli amori ritornano “in un altro modo, con un altro modo”, come recita un verso».

Cosa si vedrà sul palco del Fabrique?
«Tutta la mia voglia di cantare dal vivo l’album, che nasce proprio per questa ragione, quindi non vedo l’ora di condividere la mia emozione con quella del pubblico».

Dopo Como e Cambridge, ora vivi a Milano.
«Dopo l’adolescenza comasca e il diploma in Inghilterra, ho deciso di stabilirmi qui per continuare a praticare e studiare musica. Como rimane casa, ma in Milano rivedo il mood caotico, e anche climatico a volte, tutto inglese».

Domani alle 21.00
Fabrique
Via Fantoli, 9
28,75 euro su ticketone.it

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...