Gli ex giovani Backstreet Boys, al Forum tornano gli anni Duemila

Backstreet Boys
Backstreet Boys

Farà tappa mercoledì sera al Forum di Assago il DNA World Tour dei Backstreet Boys, band idolo di una intera generazione, giunta a festeggiare ben ventisei anni di carriera, consacrata a livello mondiale nel biennio 1999-2000 grazie ad una serie di successi senza precedenti per una boyband al maschile: al Forum di Assago ci sarà spazio per un autentico revival anni Duemila, grazie alla rievocazione di brani-simbolo come I Want it that way, Everybody, As long as you love me, Quit Playing games, Largen than life e molti altri.

Dopo aver trascorso 14 mesi come resident performer a Las Vegas con il Backstreet Boys: Larger than Life, concluso lo scorso 27 aprile, i cinque ragazzi di Orlando (Florida) tornano a riempire le gradinate di palasport e palazzetti più importanti del mondo offrendo al loro pubblico il grande spettacolo del DNA World Tour: con la pubblicazione del loro decimo album in studio, dal titolo DNA, i Backstreet Boys hanno dato il via alla costruzione del loro più grande show dal vivo ospitato all’interno delle arene. Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean e Kevin Richardson – dal 1993 conosciuti come i Backstreet Boys – sono recentemente tornati alla ribalta con I Don’t go breaking my heart, Chances, No place e Breathe, i primi brani estratti da DNA, al debutto direttamente in vetta negli Stati Uniti.

Mercoledì alle 21.00
Mediolanum Forum
Via G. Di Vittorio 6, Assago (Mi)
Biglietti: sold-out presso i canali ufficiali di vendita

mitomorrow.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here