La buona cucina a Milano: quattro consigli che mettono d’accordo tanti palati

Dai piatti siculi di Terrammare alla pasta su misura di Raviolo. Quattro consigli per gustare la buona cucina a Milano

Terrammare - la buona cucina a Milano

Tornano i nostri consigli per la movida milanese. Fermo restando il buonsenso personale ed il rispetto delle normative in merito al distanziamento sociale e all’uso dei DPI, ci è concesso riscoprire la buona cucina a Milano. Ecco quattro ristoranti selezionati per voi da Mi-Tomorrow.

 

Ripartenza siciliana

Terrammare
«Non vediamo l’ora di poter ricominciare, ripartiamo a lavorare con ottimismo». Esordisce così Peppe Barone, lo chef di Terrammare, che ha finalmente riaperto le porte della sua attività dopo il lockdown. Il nuovo ristorante siciliano, inaugurato solo qualche mese fa, esplora la cucina di Modica e Scicli. «La soluzione per la ripartenza – continua Barone a Mi-Tomorrow – è essere se stessi, raccontando e facendo apprezzare il cibo che meglio ci caratterizza. Per questo stiamo cercando di ottenere un déhors, per poter accogliere ancora meglio i nostri ospiti».

Via Giuseppe Sacchi 8, Milano
Metro 1, Cairoli
Dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.30 alle 22.30
348.80.74.828
Instagram: terrammare

La Cantina del Giannone
La Cantina del Giannone

Bottiglieria con cucina

La Cantina del Giannone
Allestita nel contesto della vecchia Milano tra Moscova e l’Arco della Pace, anche la Cantina del Giannone è tornata alla carica proponendo una cucina mediterranea arricchita da idee innovative e accostamenti creativi. In cucina il giovane chef Luca Mulas prepara piatti spesso ispirati alla tradizione milanese come il risotto Vecchia Milano al salto con mousse di parmigiano e midollo glassato. Da scoprire i tagliolini al ragù di coniglio e i tonnarelli con cozze, crema, fave e pecorino. Anche i secondi sono sia di carne che di pesce, dal filetto alla Rossini con scaloppa di foi gras rougié al salmone scozzese.

Via Pietro Giannone 10, Milano
Metro 2, Moscova
Dalle 19.30 alle 23.30
02.34.93.00.22
Instagram: cantina_giannone

taverna visconti
taverna visconti

Tra musica e buona cucina

Taverna Visconti
Nico Carleo ha voluto creare un luogo dove far vivere le sue due grandi passioni: la musica e la buona cucina. È nata così Taverna Visconti, un’idea di ristorazione che porta a offrire il meglio della cucina tradizionale italiana in un ambiente familiare ma allo stesso tempo professionale. Essendo a Milano, non può mancare l’oss Büs cun la gremulada così come la costoletta di vitello alla milanese. Affascinante la cantina di circa 150 etichette italiane e francesi. Per garantire le giuste distanze e la sicurezza di tutti, è stato ridotto il numero di coperti.

Via Marziale 11, Milano
Bus 94
Dalle 12.15 alle 14.30 e dalle 19.00 alle 22.45
Prenotazione consigliata
02.79.83.34
Instagram: tavernavisconti_official

Raviolo
Raviolo

La pasta su misura

Raviolo
In attesa di nuove aperture da ufficializzare presto in altre città italiane, da Raviolo in viale Col di Lana potete godervi un locale accogliente dove assaporare piatti gustosi e genuini. Giocherete mixando i ravioli con il vostro condimento, per completare il piatto come meglio preferite. Come funziona? Non dovete far altro che scegliere il tipo di raviolo (tra cui ricotta e spinaci, radicchio e speck, salmone affumicato), il condimento (salsa di noci, burro, pesto e basilico) e la taglia della porzione, da 180 g a 250 g. Per agevolare una miglior gestione degli spazi, è consigliata la prenotazione.

Viale Col di Lana 1, Milano
Tram 15
Dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.30 alle 23.30
Chiuso domenica e lunedì
info@raviolo.eu
Instagram: raviolo.official

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here