22.9 C
Milano
17. 06. 2021 02:13

Chiara Galiazzo al Ride presenta l’album Bonsai

«Quella gavetta passata allo Zog»

Più letti

Per Chiara Galiazzo quello di domenica sera al Ride sarà l’unico concerto, in programma fino ad ora, di presentazione del suo lavoro di inediti Bonsai – pubblicato lo scorso luglio – il quarto in carriera dopo la sua vittoria ad X Factor Italia nel 2012, diverse partecipazioni sanremesi e tante certificazioni discografiche.

Chiara Galiazzo al Ride presenta l’album Bonsai

Quanto ti è mancato il live?
«Dobbiamo essere ottimisti e prudenti: il futuro della musica dipende dal comportamento di tutti, questo momento ha evidenziato le fragilità nascoste di ogni settore. Sta a noi oggi rimediare e rendere quello della musica un vero e proprio settore lavorativo, non come hobby come solito fare».

Manchi tanto dai palchi.
«Per me è stato difficile rinunciare, però una sera passata al Ride ad agosto mi ha acceso la speranza».

Cosa è successo?
«Ho assistito allo svolgersi di un concerto all’aperto, in totale sicurezza, con un palco grande e spazioso. Mi sono detta “Ok, lo posso fare anche io”».

Farlo a Milano ha un sapore speciale.
«È la città che mi ha adottato, dove mi sono trasferita da Padova ormai 12 anni fa per studiare in Cattolica. Ho cambiato diverse case – dalle Colonne fino ai Navigli, dove abito ora – ma mai zona, anche se tendo ad essere piuttosto abitudinaria».

Qui hai trascorso il lockdown?
«Sì. La quarantena è stata dura per tutti, ma chi l’ha passata in zona Navigli come me, ha sentito di essere in un quartiere letteralmente presidiato per i tanti controlli che c’erano. Credo che la vera quarantena sia stata la nostra».

Milano ti convince ancora?
«L’ho vista cambiare molto negli anni. Rispetto a Padova mi ha dato la consapevolezza di poter ottenere tutto quello che volevo anche solo varcando la soglia di casa: in zona tutti mi conoscono come quella che andava per locali (in particolare lo Zog) con microfono e asta per poter cantare anche solo un paio di brani a sera. Quella gavetta mi è servita molto ed oggi ne sono ancora più consapevole».

27 settembre alle 20.30
Ride Milano
Via Valenza 2Milano
Biglietti: 23 euro su dice.fm

Chiara Galiazzo
Chiara Galiazzo

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...