18.9 C
Milano
18. 05. 2021 22:23

La cultura riconquista Milano: Brera, Cenacolo e Palazzo Reale riaprono

Ingressi gratuiti e la speranza di poter riaprire a breve anche nei fine settimana

Più letti

La cultura torna a vivere a Milano. Martedì 9 febbraio l’arte sarà protagonista con la riapertura della Pinacoteca di Brera, il Cenacolo e le mostre di Palazzo Reale, i musei civici, fra cui Mudec e Museo del Novecento. Ma non solo. Al Castello Sforzesco si inaugura infatti una nuova esposizione “Giuseppe Bossi e Raffaello”.

Visite. L’ingresso a Brera sarà gratuito, ma con prenotazione obbligatoria online. Saranno consentiti al massimo trenta accessi per ogni scaglione di visita. Visite scaglionate anche al Cenacolo: nella prima settimana potranno entrare 12 persone ogni quindici minuti, dalle settimana successiva potranno ammirare l’Ultima cena di Leonardo in 18 alla volta.

Palazzo Reale riapre  invece dalle 10 alle 19,30 dal martedì al venerdì. Il giovedì l’orario sarà prolungato fino alle 20,30. Ora la speranza è di poter riaprire a breve anche nei fine settimana. «Torneremo gradualmente ad offrire ai nostri visitatori tutti i servizi e stiamo lavorando per farlo entro marzo, sperando – ha dichiarato il direttore della Pinacoteca di Brera, James Bradburne – che i protocolli sanitari ci permettano nel frattempo di aprire anche nel week-end».

In breve

Scuola, si riaccende la protesta: occupato il cortile del liceo Parini

Gli studenti tornano a protestare. Questa mattina alcuni studenti del liceo Parini a Milano hanno occupato il cortile dell'istituto...